> Perline - Creare con perline creare bigiotteria con Beads & Co

Perline

 

 

girocollo con perline swarovski amethyst
orecchini con perline swarovski amethyst
bracciale con perline swarovski amethyst
orecchini con perline swarovski topaz
girocollo con perline swarovski jet
bracciale con perline swarovski jet
orecchini con perline swarovski jet
swarovski - perline mm. 8 - mocca
collana lunga con perline swarovski amethyst
bracciale con perline swarovski topaz
girocollo con perline swarovski topaz
 

 

 

 

 

 

Come posso arricchire la mia creazione con delle perline?

Beads& Co. mette a vostra diposizione la piu' grande varietà di perle e perline che possiate immaginare. Dato che le perline sono il modo piu' semplice per dare un tocco di preziosità e colore alla propria creazione ci è sembrato giusto fornire al cliente Beads & Co. la più vasta gamma di perline del mercato e di creare una vetrina che presentasse le perline nelle forme e nei colori più disparati.

 

 

Che tipo di perline posso trovare su Beads & Co?

Nel nostro store infatti sono presenti perline sfaccettate, perline opache, perline lisce e di tutte le forme che riuscite ad immaginare. Inoltre non c'è che da scegliere uno o piu' colori per le vostre perline e Beads & Co. vi presenta una sfilata di colori e sfumature adatte a far esprimere la vostra creatività.

Ci sono poi perline da incollare, perline ad uno o due fori, e perline anche in un'ampia varietà di circonferenze e misure da montare sul vostro gioiello fai da tre che si tratti di anelli, bracciali, collane, orecchini, avrete solo l'imbarazzo della scelta.

 

 

Crea il tuo gioiello con le perline di Beads & Co.

Non vi resta altro che pensare alla vostra creazione e a come tempestarla di colorate e brillanti perline e poi mettervi a navigare nel nostro store alla ricerca delle perline perfette per voi!"

 

 

Perline di vetro: colore e creatività

Tra le diverse tipologie di perline, quelle di vetro sono senza dubbio le più utilizzate in gioielleria.
Il loro impiego risale infatti già al 3000 A.C, quando Egizi e Romani le utilizzavano come imitazione di gemme per la realizzazione di gioielli e per impreziosire manufatti ed utensili.
La cultura delle perline è poi presto arrivata anche in Italia e precisamente nella cittadina di Murano dalla quale poi iniziò, nel Cinquecento, a diffondersi in tutta Europa.
La lavorazione e l'utilizzo delle perline divenne così una vera e propria arte: i veneziani maggiormente si prodigarono per affinare nuove tecniche di lavorazione, come quella al lume effettuata attraverso una lampada che riusciva a raggiungere temperature atte alla fusione stessa del materiale.
Nella storia più recente si ricorda che fino a trent'anni fa, nei paesi africani, le perline di vetro erano utilizzate come moneta di scambio ed i loro inserimento nella dote nuziale era indispensabile.

 

 

Altri argomenti che ti potrebbero interessare

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, questo sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. continuando la navigazione, acconsentirai all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze, consulta la nostra Cookie policy.
OK